Arredare l'ingresso
INTERNI

ARREDARE L’INGRESSO: 15 IDEE DA NON PERDERE

Non è considerato una stanza vera e propria (e la maggior parte delle volte non lo è) e spesso viene un po’ trascurato… in realtà l’ingresso è il biglietto da visita della casa, non vale forse la pena di dedicargli un po’ di attenzione? Ecco allora 15 idee da non perdere per arredare l’ingresso – tenendo presente che, come regola di base, dovrà comunque sempre esserci una coerenza di fondo con lo stile del resto della casa: in questo modo si avrà la percezione di un insieme armonioso e non la sensazione, una volta superato l’ingresso, di trovarsi improvvisamente catapultati in un altro mondo 😉

1.

Il ferro e il legno sono i protagonisti di questo ingresso in stile farmhouse: un consolle decorata con cesti in vimini, piccoli vasi e bottiglie, due applique ai lati e un magnifico specchio dal sapore vintage che riflette la luce e aiuta ad allargare lo spazio. 

L’IDEA DA PORTARE A CASA: consolle in legno e ferro + specchio in ferro di recupero + appliques vintage.

2.

Un ingresso modern rustic che strizza l’occhio allo stile industriale grazie alla lampada a sospensione e alla grande porta di ingresso in ferro e vetro. Al posto della classica consolle troviamo un vecchio tavolo da lavoro recuperato e, al di sopra, uno specchio in ferro battuto che completa magnificamente l’ambiente.

L’IDEA DA PORTARE A CASA: vecchio tavolo da lavoro usato come consolle + specchio in ferro battuto + cesto di vimini con una bella pianta.

3.

Il bianco domina questo ingresso rendendolo luminoso e otticamente più grande. Il nero e il verde di panca, cuscini, tappeto, pianta e barn door creano movimento e caratterizzano l’ambiente.

L’IDEA DA PORTARE A CASA: pareti e porta d’ingresso bianche + accessori in due colori.

4.

Piccolo ingresso all white caratterizzato da una parete in shiplap attrezzata con una panca e una mensola appendiabiti. Soluzione perfetta per gli spazi contenuti.

L’IDEA DA PORTARE A CASA: ingresso bianco con parete attrezzata bianca.

5.

Classico ingresso country cottage in cui si ritrovano gli elementi classici di questo stile: una piccola panca imbottita sotto alla finestra, un cesto in cui riporre ombrelli e bastoni da passeggio e tende a fiori che rendono l’ambiente accogliente e cozy.

L’IDEA DA PORTARE A CASA: panca imbottita + cesto per ombrelli + tessuti dalla fantasia country.

6.

Ingresso modern country “intelligente” che sfrutta un armadio a muro per contenere giacche, borse & C. per lasciare che l’occhio si concentri sulla bella consolle scura e sullo specchio rotondo dalla cornice dorata.

L’IDEA DA PORTARE A CASA: pareti e armadio a muro in tonalità neutre + consolle in legno scuro + specchio rotondo con cornice dorata.

7.

Classico ingresso in stile modern farmhouse dalle pareti in shiplap in cui domina la consolle in legno chiaro con cesto di vimini alla base e decorata con un bellissimo vaso di rami fioriti. L’immancabile tocco di nero, tipico di questo stile, è dato dalla lampada a sospensione in ferro battuto e dallo specchio rotondo, reso particolarmente originale dalla cintura vintage utilizzata per appenderlo (un’idea che a me è piaciuta moltissimo).

L’IDEA DA PORTARE A CASA: pareti chiare + consolle in legno chiaro + cesto di vimini + vaso da decorare con rami o fiori dallo stelo lungo + lampada a sospensione in ferro battuto nero + specchio rotondo nero.

8.

Se dovessi definire questo ingresso, direi che è modern country minimal: una panca semplicissima, una pianta e sei stampe con foto di famiglia che rendono l’ambiente immediatamente accogliente. Un ulteriore tocco di calore (e colore) è dato dal tappeto persiano che sembra quasi voler invitare gli ospiti a entrare 🙂

L’IDEA DA PORTARE A CASA: panca minimal + stampe giganti con foto di famiglia + pianta in un portavaso di vimini.

9.

Altro bell’esempio di ingresso modern farmhouse, giocato su tre colori: bianco, legno chiaro e nero. Linee essenziali per la consolle, che riprende le tonalità della porta di ingresso, due cesti in vimini alla base in cui riporre gli oggetti e, sopra, uno specchio rotondo nero che riprende il colore della maniglia della porta e della finestra che si intravede sulla sinistra.

L’IDEA DA PORTARE A CASA: consolle + due cesti di vimini + specchio rotondo.

10.

Black & white e un tocco di oro per un risultato elegante e raffinato. Il nero della porta è ripreso dall’arco, dalle gambe della poltroncina, dalla lampada a sospensione in ferro e dalle righe delle tende, mentre lo specchio dorato illumina e caratterizza l’ambiente.

L’IDEA DA PORTARE A CASA: ingresso bianco con dettagli neri + un elemento in oro.

11.

In questo ingresso si è pensato a creare spazio contenitivo lasciando al contempo una parte decorativa (e volendo anche utile): ecco così che tra i due armadi a muro trova posto una nicchia con una poltroncina e una piccola finestra ovale che guarda verso il giardino. 

GLI ELEMENTI PER RICREARE QUESTO SOGGIORNO: armadi a muro + nicchia decorativa.

12.

Tipico ingresso in stile country classico: a destra trova posto una panca-contenitore con tanti cuscini a stampa floreale e, sopra, un appendiabiti attrezzato con funzione sia decorativa sia di utilità. Sulla sinistra, una stretta panca vintage fornisce ulteriore spazio per sedersi o per esporre oggetti decorativi. Non possono naturalmente mancare le tendine nello stesso tessuto dei cuscini.

GLI ELEMENTI PER RICREARE QUESTO SOGGIORNO: panca-contenitore + cuscini a tema floreale + appendiabiti attrezzato (+piccola panca di recupero se lo spazio lo consente).

13.

In questo ingresso country classico dominano il bianco e il legno. Un comò d’epoca a tre cassetti diventa il protagonista di questo spazio insieme con una poltroncina imbottita stile Luigi XVI. Unico elemento decorativo, un quadro appoggiato sul comò tra due abat-jour, anche queste d’epoca. Un tappeto persiano completa questo ingresso, rendendolo ancora più accogliente.

GLI ELEMENTI PER RICREARE QUESTO SOGGIORNO: comò d’epoca + poltroncina Luigi XVI + quadro + coppia di abat-jour + tappeto persiano.

14.

Chi ha detto che un ingresso stretto  non può avere personalità? Qui è bastato sistemare una panca stretta e lunga con tanti cuscini, appendere due telai di finestre di recupero ed ecco un bellissimo ingresso country rustico!

GLI ELEMENTI PER RICREARE QUESTO STILE: panca + cuscini + telai di finestre di recupero.

15.

Ingresso decisamente originale in cui il colore è protagonista: all’ocra delle pareti fa piacevolmente contrasto il mobile consolle verde con decorazioni country sormontato da un grande specchio vintage in ferro. Due abat-jour ricavate da antichi candelieri e una collezione di piatti vintage ai lati dello specchio completano questo ingresso dalla forte personalità.

GLI ELEMENTI PER RICREARE QUESTO SOGGIORNO: pareti colorate + mobile consolle in colore contrastante dipinto con scene country + grande specchio vintage + coppia di abat-jour alte.

IMMAGINE DI COPERTINA: Photo by Spacejoy on Unsplash

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.